Trading con opzioni binarie: come cominciare

trading con opzioni binarie

Molti trader alle prime armi, quando decidono che è arrivato il momento di iniziare a giocare in Borsa, optano per un sistema che sembra fatto su misura per gli investitori meno esperti: le opzioni binarie. Grazie ad esse è possibile operare all’interno dei maggiori mercati senza rischiare troppo e puntando sempre al massimo guadagno, a prescindere dall’ampiezza di movimento del prezzo.

Non serve far altro che indicare se quest’ultimo, entro la scadenza, salirà o scenderà, e se la previsione si rivela essere giusta si incassa il rendimento che ci spetta. Ma non fatevi ingannare, non tutto è così semplice come sembra. O meglio, può diventarlo davvero, ma a patto che si faccia trading nel modo giusto, con la dovuta attenzione e preparazione, senza sottovalutare un sistema che, in ogni caso, presenta delle insidie.

Innanzi tutto bisogna capire quali sono le tipologie di opzioni binarie più consigliate per i trader inesperti. Ne esistono infatti molti tipi e non tutti vanno bene per chi è all’inizio. C’è ad esempio la tipologia “alta/bassa”, che è quella a cui accennavamo all’inizio: in questo caso bisogna fare una previsione sul prezzo del trend e, più precisamente, bisogna decidere se il prezzo iniziale sarà più alto o più basso rispetto a quello della scadenza (ovvero quando termina il periodo delle negoziazioni).

Ma la strategia forse migliore per un trader alle prime armi è quella con “scadenza a 5 minuti”, grazie alla quale si prendono in considerazione solo le sessioni che durano 5 minuti, un orizzonte temporale che consente di fare previsioni sulle variazioni del prezzo, consentendo quindi una maggiore applicazione degli studi di analisi correlati al loro andamento.

In secondo luogo è importante trovare una giusta piattaforma di brokeraggio che permetta di operare in modo semplice e sicuro. Anche in questo caso, come per le varie tipologie, esistono numerose piattaforme, ognuna con caratteristiche specifiche, e l’importante è trovare quella adatta alle proprie esigenze e capacità. In genere però, esse permettono tutte di iniziare a investire con depositi di partenza molto bassi, mettendo inoltre i trader inesperti in contatto con manager e broker professionisti che possano guidare nei primi passi all’interno del Mercato.

Sulle varie piattaforme si potranno poi consultare guide specializzate in opzioni binarie, attraverso le quali è possibile apprendere tutte le strategie ed i segreti del mondo del trading online. Sarà direttamente il sito a spiegare quindi come funzionano le opzioni binarie, quali sono le migliori tecniche da applicare, come si svolgono le analisi tecniche e cosa sono le scadenze delle opzioni binarie. Se volete approfondire tutti gli aspetti che abbiamo accennato su http://www.diventaretrader.com/opzioni-binarie.html che li tratta in maniera più specifica e professionale.

Ma restiamo così nella pura teoria. Il modo migliore per imparare rimane la pratica. E se all’inizio si è ancora frenati e non ci si azzarda a fare le cose da soli, allora la soluzione è quella di affidarsi ad un broker professionista e imparare guardando come si muove. La regola è sempre la stessa: scegliere quello giusto per noi. Fatta un po’ di esperienza, sarete pronti per il vostro trading.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy