Il mercato dei serramenti in netta ripresa

Il mercato dei serramenti in netta ripresa
22 Feb
6:18

Secondo un’indagine svolta da Interconnection Consulting, società viennese di analisi di mercato, il mercato dei serramenti e degli infissi è in ripresa ed è destinato a subire un incremento del 2,6% all’anno fino al 2019. I Paesi che guidano questo mercato sono quelli dell’Est (+3,6%) rispetto all’Ovest (+ 1,8 %). Dopo un forte calo, dovuto alla crisi economica, grazie anche all’Ecobonus il mercato degli infissi e dei serramenti sta dando i primi segnali di ripresa.

I volumi di vendita presenti nel 2007 saranno certamente difficili da raggiungere, il volume di vendita si aggirava intorno ai 93,2 milioni di finestre (pari a 18,7 miliardi di euro) a fronte dei 69,7 mln del 2016. La crescita è incoraggiante e se le proiezioni fatte dalla società viennese si riveleranno esatte nel 2019 si potrà assistere ad una vendita di 75 milioni di infissi.

Il mercato Europeo è diviso in 2 macro aree: l’Est e l’Ovest.

L’Europa Orientale (Polonia, Cechia, Slovacchia, Romania, Bulgaria, Ungheria ed Ex Jugoslavia) sta crescendo e il volume di vendita sta aumentando grazie agli aumenti salariali, gli importanti investimenti stranieri e l’aumento della salvaguardia della sicurezza sul luogo di lavoro.

I Paesi dell’Europa Ovest hanno una crescita ridotta, e pertanto tendono a preferire le importazioni nel settore dei serramenti. La maggior parte, infatti, delle finestre prodotte all’Est viene acquistato dai paesi dell’Europa Occidentale.

I produttori, proprio per questo motivo, non riescono proprio a crescere attraverso le acquisizioni o a delocalizzare la produzione, resistendo a fatica. Il PVC, è il materiale più utilizzato e venduto nel settore dei serramenti ed infissi: nel 2007 il PVC ha rappresentato il 41,7% del volume totale, mentre ad oggi c’è stato un aumento fino al 46,6% nel 2016.

Il punto di forza del PVC è il prezzo competitivo, le innovazioni estetiche che si possono apportare, la vasta scelta di colori, che rendono questo materiale accattivante, attraente, al passo con i tempi ma anche economico.

Anche le finestre legno/alluminio, oltre al pvc, stanno riscuotendo un ottimo successo, principalmente nei mercati dell’Austria, Svizzera, Germania e nei paesi della Scandinavia.

Gli infissi e serramenti che, al contrario, stanno subendo un forte calo sono quelli in metallo/legno che hanno perso l’8,3% delle quote di mercato nell’arco temporale dal 2007 al 2016.

Le aziende di serramenti e infissi investono in professionalità e sicurezza, dotandosi di carrelli saliscale elettrici. L’azienda Mario snc ha realizzato un saliscale specifico per tale scopo che riesce a salvaguardare i serramenti, evitando che subiscano danni. È dotato infatti di un particolare accessorio alzaporte che solleva il carico fino a 12 cm da terra.

Il trasporto dei serramenti è una fase di vendita che viene troppo spesso data per scontata, ma è fondamentale in quanto garantisce la consegna e il montaggio integro del prodotto.

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code